Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Megane rubata ritrovata grazie all'iPhone


Brescia e Hinterland
20 gen 2012, 08:51
descrizione immagine

Ha visto la sua Megane prendere il largo, dopo averla lasciata incautamente aperta per pochi minuti per strada. Il proprietario ha proprio notato un uomo salire a bordo e partire ed ha immediatamente contattato la Polizia.

Sulla Renault il proprietario aveva lasciato anche il suo iPhone, e grazie al localizzatore del telefonino, è stato in grado di segnalare che la sua vettura doveva trovarsi in via Armaioli, all'angolo con via Incisori. Dalla sala radio la segnalazione è stata girata alla Volante e così gli agenti si sono spostati nel punto indicato, rinvenendo effettivamente la Megane parcheggiata a lato della strada.

Sull'auto hanno trovato un serbo di 32 anni, che nel vedere i poliziotti ha cercato di fuggire opponendosi all'arresto. L'iPhone nel frattempo era stato gettato a terra, ma è stato poi recuperato e consegnato al legittimo proprietario. Così come la vettura. Per il serbo invece si sono aperte le porte del carcere per furto aggravato, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli