Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL CASO

Maxi sequestro di cocaina in un'officina di Castenedolo


Brescia e Hinterland
7 nov 2021, 11:16
Una pattuglia dei carabinieri - Foto © www.giornaledibrescia.it

Una pattuglia dei carabinieri - Foto © www.giornaledibrescia.it

Maxi sequestro di cocaina nei giorni scorsi da parte dei carabinieri di Brescia in una officina di Castenedolo.

I militari dell'Arma hanno seguito dalla città i movimenti di una vettura con a bordo due uomini indicati come molto attivi nello smercio di cocaina e quando li hanno visti entrare nella carrozzeria sono intervenuti. Uno dei due ha provato ad ingoiare alcune dosi che aveva addosso e pur ingaggiando una violenta colluttazione con i carabinieri non è riuscito a sottrarsi all'arresto.

All'interno dell'officina, in una delle vetture lì parcheggiate e di proprietà di uno degli arrestati, sono stati trovati 19 panetti di cocaina per un peso complessivo di 16,7 chilogrammi. A casa di uno degli arrestati è stato scoperto denaro in contanti per poco meno di 15mila euro.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli