Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INTERVENTO

Malore al volante in A4: l'amica e gli agenti le salvano la vita


Brescia e Hinterland
22 lug 2021, 16:51
Intervento decisivo

Intervento decisivo

Poliziotti salvano una 74enne colpita da infarto mentre era al volante della propria auto. Il salvataggio si è verificato nella giornata di martedì sull’asfalto dell’autostrada A4, nei pressi del casello di Brescia Ovest. Decisivi per la donna, una cremonese di 74 anni, il sangue freddo e il coraggio di due agenti della Polizia stradale. La signora si è sentita male mentre era al volante della sua vettura. In auto con lei viaggiava un’amica che ha immediatamente messo in moto la macchina dei soccorsi.

I primi ad intervenire, allertati dalla centrale, sono stati gli uomini di una pattuglia della Polizia Stradale che si trovava poco distante. Gli agenti si sono precipitati sul posto e, di fronte alla 74enne che lamentava affanno e dolori al petto, hanno deciso di non perdere tempo e anticipare l’arrivo dell’ambulanza, accompagnandola direttamente in ospedale, a sirene spiegate. Uno degli agenti della stradale si è messo alla guida della vettura della 74enne e ha trasportato la donna all’ospedale più vicino, alla Poliambulanza, mentre il collega gli ha aperto la strada con la vettura di servizio. Una volta giunta alla clinica di via Bissolati la donna è stata affidata ai medici per le cure del caso. L’intervento oltre che tempestivo si è rivelato decisivo: la signora nel volgere di poche ore è stata dichiarata fuori pericolo. A dare la buona notizia l’amica della donna.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli