Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

I DATI

Mal'aria, il Pm10 tornano a crescere: Sarezzo oltre il limite


Brescia e Hinterland
15 gen 2020, 12:56
MAL'ARIA: SI ALZANO LE PM10

Il conto per far scattare le limitazioni di primo livello è iniziato nuovamente dopo il giorno da semaforo verde di domenica che ha annullato il conteggio precedente.

E se il nostro naso e la patina grigia sulle auto già ci dicono che l'aria è malata, la conferma arriva delle centraline Arpa della provincia: Sarezzo, da inizio anno, non aveva mai superato la soglia limite, ma ieri anche la casella della centralina valtrumplina è diventata rossa con i suoi 51 microgrammi per metro cubo di polveri sottili nell’aria.

Quella del Broletto, che lunedì ha registrato concentrazioni sotto la soglia è arrivata a 50 mentre quella del Villaggio Sereno è passata da 56 a ben 70. Rezzato dai 76 di lunedì è arrivata ieri a 84.

E non c’è da stare allegri se si guardano i giorni di supero dei limiti dall’inizio dell’anno: 4 per il Broletto, 10 per Rezzato e il Villaggio Sereno e 3 per Odolo.

Le limitazioni di primo livello, lo ricordiamo, scattano dopo 4 giorni consecutivi oltre i limiti delle centraline di Broletto, Sereno e Sarezzo.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli