Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

CONSIGLIO COMUNALE

Loggia, il bilancio libera i fondi contro il caro-bollette


Brescia e Hinterland
23 apr 2022, 08:51
Una panoramica di Brescia - © www.giornaledibrescia.it

Una panoramica di Brescia - © www.giornaledibrescia.it

Di certo non risolverà tutti i problemi. Ma i cittadini bresciani riceveranno un bonus di 250 euro contro il caro-bollette. Il bando con i criteri approderà in giunta a inizio maggio.

Intanto ieri il consiglio comunale ha «liberato» le risorse per dar vita al fondo: per ora 5,2 milioni di euro, cifra che potrebbe anche essere ritoccata verso l’alto (come chiesto dal centrodestra) se il Governo stanzierà nuove risorse per aiutare i bilanci dei Comuni, anche quelli messi a dura prova dal caro-energia. Brescia può vantare conti «solidi» grazie al «lavoro di questi anni» rivendica il sindaco Emilio Del Bono. Così ieri palazzo Loggia ha potuto approvare un rendiconto 2021 con un «avanzo disponibile» di 9,8 milioni di euro, più 1,8 milioni per gli investimenti. E subito dopo una maxi-variazione al bilancio di previsione 2022 da oltre 40 milioni: 25,8 per nuovi investimenti e 14,4 per la spesa corrente, quella per i servizi, a partire proprio dal «fondone» contro il caro bollette, come lo chiama l’assessore al bilancio Fabio Capra.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli