Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

OLTRE IL GIARDINO

Le mutande di nonno Fulco


Brescia e Hinterland
26 giu 2022, 13:04
La siccità si fa sentire in tutta Italia - © www.giornaledibrescia.it

La siccità si fa sentire in tutta Italia - © www.giornaledibrescia.it

Non sai quando, ma sei certo che arriverà. Non c’è una data fissa, basta avere pazienza e attendere. Quest’anno ha scelto di donarci le sue perle di molto opinabile saggezza nel bel mezzo di questa ampiamente insopportabile ondata di caldo. Regalandoci così un’ulteriore fastidiosa aggiunta di sudorazione.

Perché Fulco Pratesi, 87enne fondatore del Wwf Italia, non delude mai. Nell’ultima intervista si è però superato.

E così dopo averci raccontato che lui i piatti li lava solo nel lato superiore (risolvendo così definitivamente la questione degli inviti a cena), dopo averci spiegato che lui lo sciacquone non è che lo tira ogni volta (e non osiamo immaginare, perché siamo dei signori, la meraviglia del suo bagno con questo clima torrido), nell’ultima intervista ci ha svelato che l’ultima doccia se l’è fatta da ragazzo, quando giocava a rugby, poi basta, da decenni si lava solo faccia, ascelle e punti critici con una spugna (cito testuale).

Poi la perla, lui le mutande se le cambia in maniera molto ecologica (cito ancora testualmente), non tutti i giorni quindi, ma quando è arrivato il momento (sempre testuale). A questo punto, ok i colpi di sole, ma cosa spinge un uomo di quella che dovrebbe essere una veneranda età a parlare delle sue mutande? Orrore allo stato puro.

Personalmente non disquisirei del mio intimo nemmeno sotto tortura, al massimo posso arrivare alla mia vestaglia da camera (ovviamente di seta d’estate e di cashmere in inverno). Perché il tema del risparmio idrico è questione troppo seria, trasformarlo in parodia porta l’acqua al mulino sbagliato.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli