Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA NOMINA

Laura Palazzani entra nella Pontificia Accademia per la vita


Brescia e Hinterland
29 nov 2021, 19:38
Biogiurista. Laura Palazzani

Biogiurista. Laura Palazzani

È il riconoscimento del suo impegno e del valore dei suoi studi, della profondità del pensiero nell’analizzare fin dove è eticamente lecito si spinga la scienza. Papa Francesco ha nominato Laura Palazzani membro ordinario della Pontificia Accademia per la vita.

La notizia è stata diffusa dalla sala stampa della Santa Sede. Insieme alla 57enne biogiurista bresciana è entrata nell’Accademia, presieduta da monsignor Vincenzo Paglia, anche Chris Gastmans, docente di Medical Ethics e cattedratica del Center for Biomedical Ethics alla facoltà di Medicina della Katholieke Universiteit Leuven in Belgio.

Vicepresidente del Comitato nazionale per la Bioetica, Laura Palazzani insegna Filosofia del diritto alla Libera Università Maria Santissima Assunta (Lumsa) di Roma. «Sono onorata di entrare come membro ordinario alla Pontifica Accademica per la vita – ha dichiarato la neo-nominata Palazzani –, un importante luogo di confronto interdisciplinare tra esperti di alto profilo a livello internazionale sulle tematiche etiche emergenti che richiedono un’analisi rigorosa e urgente nella prospettiva della difesa della dignità umana». Laura Palazzani fa anche parte del Comitato di bioetica presso il Consiglio d’Europa e presso l’Unesco ed è vicepresidente del Comitato di etica per la sperimentazione all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Moltissimi i volumi pubblicati da lla professoressa Palazzani durante gli anni di ricerca, tra i più recenti: Il potenziamento umano. Tecnoscienza, etica e diritto (Giappichelli, 2015); La filosofia per il diritto. Teorie, concetti, applicazioni (Giappichelli, 2016); Cura e giustizia: tra teoria e prassi (Studium, 2017).

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli