Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INIZIATIVA

La veglia notturna per «guidare la Corte costituzionale sull'obbligo vaccinale»

Redazione Web

Brescia e Hinterland
29 nov 2022, 21:56

Anche a Brescia si è tenuta la veglia notturna organizzata dai comitati Italia Libera e In Cammino per la Costituzione: un centinaio i partecipanti alla processione silenziosa che ha preso le mosse da Piazza Tebaldo fino a Piazza Paolo VI, dove ai discorsi si sono aggiunti anche danze e canti dei partecipanti, uomini e donne di tutte le età e che vuole accompagnare a domani, quando la Corte costituzionale dovrà esprimersi sull’obbligo vaccinale.

«La luce delle fiaccole vuole essere simbolo di quella luce che dovrebbe domani guidare i giudici della Consulta - dicono i manifestanti - su una decisione sul merito dei diritti costituzionali: questo sostengono gli attivisti no vax, prendendo in considerazione l’articolo 32 della Costituzione».

La fiaccolata si è tenuta in altre 90 piazze italiane: quella bresciana si concluderà poi con una veglia di preghiera dalle 22.30 fino alle 6 di mercoledì mattina nella parrocchia di Santa Maria nascente del quartiere Fiumicello.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli