Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Brescia e Hinterland

IL CASO

La tartaruga torna a casa, la Forestale ha usato legge scaduta


Brescia e Hinterland
17 mag 2018, 13:27

Il tribunale del Riesame ha annullato il sequestro della tartaruga che un sessantenne di Castel Mella aveva denunciato ai carabinieri Forestale scoprendo che era di una specie protetta.

L’uomo aveva vinto l’animale 20 anni fa ad una festa con la figlia, non aveva quindi alcun certificato e le forze dell’ordine lo avevano denunciato. Rischiava una condanna a due mesi o una multa fino a 200mila euro.

Il tribunale del Riesame ha però stabilito che la legge che ha applicato la Forestale non è più in vigore (le specie sono uscite dall'allegato b Cites). Quella nuova rende mero illecito amministrativo il possesso privato di tali animali, con la possibilità comunque di denunciarne il possesso entro il 14 agosto 2018.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli