Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

ARIA MALATA

Il ritorno delle polveri sottili oltre i limiti di legge


Brescia e Hinterland
30 set 2016, 11:05
descrizione immagine

Mali di stagione, si dirà scuotendo la testa. Meno gravi di qualche anno fa, si può aggiungere. Servono misure strutturali in tutta la pianura padana, vero. Ma sta di fatto che puntualmente, con l'autunno, le polveri sottili ricominciano  a superare il livello consentito di 50 microgrammi per metro cubo d’aria

È avvenuto parzialmente il 14 settembre, ma la giornata di ieri ha consegnato ai registri delle centraline Arpa il primo giorno di esubero significativo: 67 microgrammi al Broletto, 66 al Villaggio Sereno, 78 a Sarezzo e 79 a Rezzato, che ha superato il limite massimo di 35 giorni annui fuori norma stabilito dall’Ue.

Tutto ciò mentre si attendono i risultati del confronto annunciato dalla Loggia tra Brescia e i Comuni delle due aree critiche, in cui dovrebbero essere licenziate misure automatiche da introdurre quando il pm10 supera i limiti.

Non solo: si è discusso a lungo di un documento analogo dalla Regione, che stabilisca contromosse uniche per tutti i comuni lombardi sulla base delle indicazioni dell'Anci. Di quel testo c’è solo una bozza, difficile prevedere quando il Pirellone ci lavorerà per trasformarlo in un’ordinanza.

Nessuna notizia anche dal tavolo antismog di cui si è parlato lo scorso febbraio tra Brescia, Bergamo, Mantova e Cremona.  L'argomento è stato molto dibattuto tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016, un periodo in cui l'allarme polveri sottili era quotidiana, ma poi è finito nelle posizioni arretrate dell'agenda politica. Tanto che non ci sono i protocolli comuni che vengono auspicati da tempo, sia per la fase emergenziale, sia per il lungo periodo. Misure temporanee e misure strutturali, insomma, ancora lontane dall'essere introdotte.

Nel frattempo, l’Arpa indica per oggi condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti, mentre nel fine settimana il tempo variabile dovrebbe facilitarne la dispersione.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli