Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IN POCHE PAROLE

Il grido dei giovani, il silenzio dei politici


Brescia e Hinterland
25 set 2022, 07:05
La manifestazione dei Fridays for future a Brescia - © www.giornaledibrescia.it

La manifestazione dei Fridays for future a Brescia - © www.giornaledibrescia.it

Alla fine degli anni Sessanta ci fu il ’68, nei Settanta il ’77e la creatività degli «indiani metropolitani» mentre l’Italia viveva l’angoscia degli anni di piombo. Solo i falsamente gioiosi anni Ottanta non proferirono parola. Poi nei Novanta l'urlo contro la corruzione e i tagli, mentre negli anni Dieci del Duemila contro il debito, il precariato, i bassi redditi.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli