Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Brescia e Hinterland

La novità

Il Bigio? In affitto a Maclodio per 50mila euro


Brescia e Hinterland
3 giu 2015, 14:59
MACLODIO: "IL BIGIO LO PRENDIAMO NOI"

«Ciao. Sono Marcello Orizio sindaco di Maclodio. Abbiamo mandato al collega Del Bono una delibera per riposizionare il Bigio in piazza Vittoria oppure di darlo in comodato d’uso al comune di Maclodio per 2.500€ anno per 20 anni». Nell’infinita telenovela della statua di Arturo Dazzi si inserisce, a sorpresa, anche il primo cittadino di Maclodio con una proposta allettante, almeno per le casse della Loggia, fatta sulla pagina Facebook del Bigio. Posto che il sindaco Del Bono ha ripetuto all’infinito che l’Era Fascista non tornerà in piazza Vittoria, se si optasse per il comodato d’uso il Comune incasserebbe 50mila euro. Una cifra piccola per un bilancio come quello di Brescia, ma pur sempre guadagnata senza sforzi particolari. 

Ora, resta da capire cosa ne pensino i cittadini di Maclodio del Bigio, mentre non è chiaro se il sindaco Orizio abbia conteggiato anche i costi relativi al trasporto (oneroso) e al posizionamento dell’opera. La provocazione è stata comunque accolta molto calorosamente e poi rilanciata dal sito www.ilbigio.it, che per il prossimo 24 settembre ha proclamato il Bigio Day: «Se Brescia non vuole il Bigio, lo "presti" ad altre realtà che lo reclamano. Se lo vuole non lo tenga chiuso in un magazzino».

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli