Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INCIDENTE

Gravissimo il ciclista travolto in tangenziale Ovest


Brescia e Hinterland
6 dic 2018, 13:44
Agenti della Locale impegnati nei rilievi dell'incidente avvenuto in tangenziale Ovest - Foto Pierre Putelli/Neg © www.giornaledibrescia.it

Agenti della Locale impegnati nei rilievi dell'incidente avvenuto in tangenziale Ovest - Foto Pierre Putelli/Neg © www.giornaledibrescia.it

Sono critiche le condizioni dell'uomo travolto questa mattina poco prima delle 7 mentre in sella ad una bicicletta da donna percorreva la Tangenziale Ovest. Il ciclista, un cittadino egiziano di 46 anni, era diretto verso la caserma Papa quando all'altezza dell'uscita per via Volturno è stato urtato da una Fiat Panda, guidata da un 19enne di origini romene che si stava recando al lavoro. 

Il giovane - risultato negativo a tutti gli accertamenti eseguiti dalla Polizia Locale quanto ad ebbrezza alcolica e da stupefacenti - non si sarebbe accorto del ciclista anche a causa del fatto che prima di lui procedeva nello stesso senso di marcia un autocarro che si sarebbe sfilato cambiando corsia all'ultimo istante.

Gli agenti della Locale stanno cercando di chiarire anche quale direzione stesse prendendo il ciclista, se stesse proseguendo lungo la tangenziale o se fosse intenzionato a imboccare la bretella d'uscita per via Volturno.

Viene ritenuto molto probabile, data l'ora, che al pari del 19enne, anche il ciclista si stesse recando al lavoro. Il 46enne egiziano al momento si trova ricoverato nel reparto di Seconda rianimazione del Civile di Brescia: i medici al momento si sono riservati la prognosi.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli