Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Elezioni 2013: centrodestra al 40% nel Bresciano


Brescia e Hinterland
25 feb 2013, 23:10
descrizione immagine

Si è concluso lo spoglio delle schede per il Senato e per la Camera in tutte le 1163 sezioni della provincia di Brescia. Ciò che emerge è una netta vittoria del centrodestra, nonostante il Pd si confermi primo partito nel Bresciano.

Per quanto riguarda il Senato nel Bresciano vince il centrodestra con il 41,5%; la coalizione di centrosinistra arriva invece al 27,3%. Il Movimento 5 Stelle si attesta sul 16,2% mentre a sostegno di Monti va il 9,6% di voti. Per quanto riguarda i singoli partiti il Pd è il primo partito e si attesta a quota 25,3%; segue il Pdl al 20,1%. Terzo partito è la Lega Nord con il 18%; mentre il Movimento 5 Stelle guadagna il 16,2% dei voti.

 Per quanto riguarda invece la Camera vittoria del centrodestra con il 40,2,9%; mentre il centrosinistra arriva a quota 26,2%. Il Movimento 5 Stelle arriva a 18,4% mentre la coalizione di Monti guadagna l’11,1%. Per quanto riguarda i singoli partiti, il Pd ha ottenuto il 24% delle preferenze e il Pdl il 20,4%. A quota 18,4% c’è Il Movimento 5 Stelle; mentre Lega è al 17,6%, Monti al 9,2%.

CLICCA QUI per vedere i risultati comune per comune.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli