Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL CASO

Doppio arresto in poche ore: uomo in attesa di espulsione


Brescia e Hinterland
22 nov 2021, 10:07
Il fuggiasco è stato fermato dalla Volante

Il fuggiasco è stato fermato dalla Volante

Arrestato due volte in 12 ore. E due volte rilasciato. È questa la vicenda di un albanese di circa 30 anni arrestato dalla Volante venerdì sera, fuggito e poi ripreso dopo poche ore e infine trattenuto per essere espulso.

Tutta la vicenda è iniziata venerdì pomeriggio quando era stata segnalata una vettura con due uomini che avevano provato una truffa ad un postamat in città. In serata una Volante ha intercettato la vettura e, dopo un inseguimento, bloccato i due uomini che sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale. Uno dei due, albanese di 30 anni, è risultato clandestino e dopo l’ udienza per direttissima è stato rilasciato per essere espulso.

Nel tragitto verso il cpr, il centro di permanenza per i rimpatri, però ha danneggiato la vettura della polizia, sfondando un vetro a testate, ed è fuggito. Gli agenti lo hanno rintracciato poco dopo, nascosto nell’androne di un condominio e lo hanno arrestato nuovamente per resistenza. Dopo una notte in cella è stato nuovamente giudicato per direttissima e gli è stato imposto il divieto di dimora a Brescia. È stato trattenuto i camera di sicurezza in attesa di essere accompagnato alla frontiera di Malpensa.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli