Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

PILOTAGGIO

Disabili, se un drone spalanca nuovi orizzonti di lavoro


Brescia e Hinterland
13 dic 2016, 07:12

La società bresciana Timiopolis ha deciso di donare un drone professionale alla cooperative Seccop che darà la possibilità di lavorare a otto disabili fisici, che hanno frequentato il corso di formazione piloti certificato Enac (Ente nazionale aviazione civile, l'ente che sovrintende alla regolamentazione di ogni attività di volo civile nei nostri cieli).

Il corso piloti ha avuto la durata di 250 ore e ha visto partecipare cinque uomini, tutti under 30, e tre donne.

Al termine dell’addestramento tutti i corsisti hanno sostenuto un esame ottenendo tutti il brevetto Enac per l’uso dei droni. Tante sono le possibilità di lavoro che ora si aprono per i ragazzi.

 

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli