Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

I DATI

Covid, vaccini e contagi: il punto nel Bresciano e in Italia


Brescia e Hinterland
22 giu 2021, 18:06
Un operatore sanitario impegnato nella campagna vaccinale anti-Covid - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Un operatore sanitario impegnato nella campagna vaccinale anti-Covid - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Su 27.289 tamponi effettuai sono 126 i nuovi casi di coronavirus in Lombardia, 43 in più rispetto a ieri (quando però erano conteggiati i tamponi effettuati domenica, di solito in quantità inferiore agli altri giorni della settimana). L'indice di positività è 0,4%. Diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva, oggi 73 persone, quattro in meno di ieri, e anche i ricoverati in altri reparti (389, -2 rispetto a ieri). C'è però solo un deceduto in tutta la Lombardia, che porta il totale dei morti per coronavirus nella regione a 33.758.

Cambia invece ancora il quadro delle province: Milano si conferma la città con più casi (35), seguita da Varese (22), Brescia (16), Monza e Brianza (11), Como (8), Pavia (7), Lecco (6), Cremona (5), Mantova (4), Sondrio (1), Lodi (1).

I vaccini

Le dosi di vaccino somministrate in tutta Italia sono oltre 46,8 milioni. I cittadini che hanno ricevuto la seconda dose sono più di 16,1 milioni (29,95% della popolazione over 12). Questa la situazione in provincia di Brescia.

Il contagio in Italia

In Italia sono 835 i nuovi casi di coronavirus  (ieri sono stati +495). Sale così ad almeno 4.254.294 il numero di persone che hanno contratto il virus (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 31 (ieri sono stati 21), per un totale di 127.322 vittime da febbraio 2020. Le persone guarite o dimesse oggi sono 4.692. Gli attuali positivi sono in tutto 72.964, pari a -3.889 rispetto a ieri (-10.857 il giorno prima).

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli