Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

I DATI

Coronavirus, il punto sulla pandemia a Brescia e in Lombardia


Brescia e Hinterland
4 apr 2021, 18:16
Corso Zanardelli a Brescia quasi deserto nella domenica di Pasqua - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Corso Zanardelli a Brescia quasi deserto nella domenica di Pasqua - Foto Marco Ortogni/Neg © www.giornaledibrescia.it

Si mantiene stabile la curva del contagio da coronavirus in Lombardia. L’incidenza tra i tamponi processati e i nuovi positivi è di poco superiore al 7,2%, in linea con il 7,1% di ieri.

I dati nel Bresciano
Dei 41.537 test fatti, 3.003 sono risultati positivi al Sars-CoV-2, 655 dei quali nella provincia di Brescia. Nella tabella allegata a questo articolo è possibile consultare il dettaglio dei nuovi contagi Comune per Comune. Il nostro territorio si conferma ancora il più colpito dopo Milano, che ha registrato 751 nuovi positivi. Tutte le altre province sono sotto i 300 positivi, con Lodi che registra solo 45 casi.

Purtroppo resta alto il numero dei decessi in regione, 74, con il numero totale fermo a 31.130.

La pressione negli ospedali si mantiene stabile, con i pazienti che nei reparti non intensivi si riducono di 38 unità, ma crescono di due pazienti nelle terapie intensive della Regione, che arrivano a 864.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli