Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

MICOLOGIA

Conoscere i funghi: al via il nuovo corso del circolo Carini


Brescia e Hinterland
16 set 2020, 12:35
Il corso insegna a riconoscere e classificare i funghi

Il corso insegna a riconoscere e classificare i funghi

L’avvio delle lezioni scolastiche è coinciso con l’inizio delle attività dei sodalizi scientifici che operano presso il Museo di Scienze Naturali. Il Circolo micologico «Giovanni Carini», da questa settimana, è stato il primo gruppo scientifico che ha ripreso i suoi incontri pubblici, ogni lunedì sera, in via Ozanam. Dal 23 settembre seguiranno quelli quindicinali dell’Associazione asteria e prossimamente quelli del martedì dell’Associazione botanica bresciana.

Il sodalizio degli amanti dello studio dei funghi si presenta con un calendario assai ricco che culminerà l’11 ottobre con la giornata micologica nazionale. Per i cercatori l’autunno è alta stagione. Infatti giovedì prossimo inizia il corso di formazione micologica. Per la prima volta, vista la ridotta capienza della saletta del Museo, ulteriormente limitata dalle regole anti Covid, le lezioni avranno luogo presso il Mo.Ca. di via Moretto, 78 (Palazzo dell’ex Tribunale di Brescia), sempre in collaborazione con il Museo Civico di Scienze Naturali. Si consiglia la prenotazione (lunedì sera al Museo, oppure info@cmcarini.it) perchè sono solo 40 i posti disponibili per le sei lezioni (due ore ciascuna).

Il corso di introduzione allo studio dei funghi inizia il 17 settembre, alle ore 20.30, con la descrizione dell’importante ruolo svolto dai funghi nell’ambiente naturale. Seguiranno gli incontri del 24 settembre (nomenclatura e sistematica in micologia), 1 ottobre (caratteri morfologici ed organolettici), 8 e 15 ottobre (classificazione dei funghi) e 22 ottobre (commestibilità e tossicità dei funghi).

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli