Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

CASTELLO

CidneOn, magia delle luci per 65mila visitatori


Brescia e Hinterland
11 feb 2019, 14:29
Visitatori immersi nella luce rossa di una delle installazioni di CidneOn 2019 - Foto Neg © www.giornaledibrescia.it

Visitatori immersi nella luce rossa di una delle installazioni di CidneOn 2019 - Foto Neg © www.giornaledibrescia.it

Il Castello illuminato continua ad affascinare bresciani e turisti. Domenica il numero di visitatori di CidneOn, il festival internazionale delle luci, ha toccato quota 21.500, portando il totale a quasi 65mila. Un trend incoraggiante che potrebbe avvicinare, se non superare, il record dello scorso anno con 270mila visitatori. 

La pioggia non ha dunque fermato l'afflusso di persone. Il tema delle icone italiane scelto per questa terza edizione sta catturando l'attenzione di bresciani e turisti. Venti le installazioni in due chilometri di area espositiva. 

Tra le opere più apprezzate, quella del francese Stéphane Masson: due Fiat 500, una originale e una contemporanea, diventano acquari incantati. Un tributo a un'icona del boom economico. A molti è piaciuta Sapori d'Italia, dell'artista ucraina Julia Shamsheieva: un omaggio coloratissimo ai piatti pi+ù celebri del nostro Paese. 

Il binomio tra Castello e light-art proseguirà fino al 16 febbraio. L'ingresso è libero e gratuito, ma al prezzo di 10 euro si possono saltare le code grazie alla chiave smart.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli