Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LA LETTERA

Celebra la Messa con il completo da ciclista: il Vescovo richiama don Corazzina


Brescia e Hinterland
19 set 2022, 19:52
Don Fabio Corazzina durante la Messa in Sicilia - © www.giornaledibrescia.it

Don Fabio Corazzina durante la Messa in Sicilia - © www.giornaledibrescia.it

«Il contesto, l'abbigliamento, il modo di trattare le sacre specie, la libertà nel formulare le orazioni e la stessa preghiera eucaristica, alcune battute fuori luogo e infelici. Non si può condividere tutto questo». Lo scrive il Vescovo di Brescia Pierantonio Tremolada in una lettera al sacerdote bresciano don Fabio Corazzina che durante un tour in Sicilia, a Mazara Del Vallo, ha celebrato messa in diretta Facebook indossando un completo da ciclista.

Il video è stato pubblicato sui social dalle stesso sacerdote.

La lettera del vescovo Tremolada a don Corazzina
«Mi stupisce - scrive il vescovo - che tu non abbia pensato alle conseguenze di un simile atto, per altro intenzionalmente portato all'attenzione pubblica attraverso i social. Come non rendersi conto dello sconcerto e del dolore che avrebbe provocato - e di fatto ha provocato - in tante persone che amano profondamente l'Eucaristia e la pongono al centro della loro vita di fede? Qui occorre davvero fare ammenda e chiedere umilmente scusa. Ti presto io la voce, lo faccio io a nome tuo nei confronti di tanti che si sono scandalizzati e mi aspetto che tu condivida con me questo bisogno. Ti chiedo poi di scegliere un gesto penitenziale, che esprima la consapevolezza della tua responsabilità e in qualche modo intervenga a riparare quanto accaduto» conclude il Vescovo.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli