Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

L'INIZIATIVA

«Cavalli per tutti» porta l’ippoterapia in Castello


Brescia e Hinterland
2 set 2018, 12:38
L'ippoterapia sbarca in Castello

L'ippoterapia sbarca in Castello

«Cavalcare trasforma vorrei in posso». In questa frase di Peter Brown è racchiuso uno dei temi sui quali si fonda l’ippoterapia: il rapporto stretto che si crea tra il cavallo e il suo cavaliere - soprattutto se persona con disabilità - genera fiducia, stimola l’autonomia, fa crescere la consapevolezza di sé.

Un legame unico che cinque fotografi sono chiamati a cogliere nei loro scatti il prossimo sabato in Castello, per una iniziativa a favore dell’associazione «Cavalli per tutti», che consente a bambini, ragazzi e anche adulti con disabilità fisiche e psichiche di salire in sella ad un cavallo e ottenere grandi benefici dallo speciale rapporto che viene a crearsi con l’animale. Hanno aderito al progetto «Cavallo&Cavaliere» Arnaldo Abba Legnazzi, Claudio Amadei, Erminando Allai, Ottavio Tomasini e Giulia Radici. I cinque offriranno la loro professionalità all’associazione tanto che il ricavato degli scatti sarà devoluto a favore dell’organizzazione no-profit che opera a Cellatica e che promuove svariate attività come momento di incontro e condivisione.

Le fotografie stampate in fine art con formato 60X80 saranno poi esposte in una mostra che sarà allestita il 20 ottobre in piazza Tebaldo Brusato. Per quella occasione ci sarà una vera e propria festa ideata per far conoscere meglio l’associazione ai bresciani. Chi vorrà potrà esser immortalato dai cinque fotografi, versando un piccolo contributo. Per sabato 8 in Castello invece chi parteciperà al progetto dovrà versare una quota che andrà a sostegno dell’associazione. Alcuni hanno già aderito, ma per fare del bene non si è mai in troppi e quindi ci si può ancora prenotare.

Chi ha un cavallo e vuole essere ritratto con il suo amato animale ma ha difficoltà logistiche a spostarlo sul colle Cidneo può contattare l’associazione alla mail cavallipertutti@gmail.com o al numero 3381994226. In caso di maltempo gli scatti in Castello e la festa in piazza saranno rimandati rispettivamente a sabato 22 settembre e sabato 27 ottobre.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli