Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LE INDAGINI

Camorra e traffico di carburante: tre imprenditori indagati


Brescia e Hinterland
22 dic 2017, 07:35
TRAFFICO CARBURANTI, 3 INDAGATI

Da Napoli a Brescia. Passando per la Slovenia. Il triangolo del carburante è servito con l’ombra lunga della camorra.

Ne sono convinte le Direzioni investigative antimafia di Napoli e di Brescia che indagano su 15 persone accusate a vario titolo di associazione di stampo mafioso finalizzato al contrabbando di carburante e alla commissione di numerosi reati fiscali, dalla falsa fatturazione al riciclaggio.

Tre dei quattro coinvolti nell’indagine bresciana sono imprenditori locali, operanti tra Palazzolo e la Franciacorta e attivi nei settori dell’energia, del mercato petrolifero, ma anche della ristorazione.

Leggi i dettagli sul Giornale di Brescia in edicola oggi

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli