Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL CASO

Bimbi mai nati, la denuncia: «Trovate ossa dove c'erano le tombe»


Brescia e Hinterland
25 nov 2021, 06:00
Al Vantiniano. Lo spazio dove sono state rimosse 2500 tombe - Foto © www.giornaledibrescia.it

Al Vantiniano. Lo spazio dove sono state rimosse 2500 tombe - Foto © www.giornaledibrescia.it

Davanti agli agenti della Polizia locale non riesce a trattenere le lacrime. Che sono di rabbia prima ancora che di dolore. «Quando sono arrivata qui e non ho più trovato la tomba di mio figlio mi sono sentita una pessima persona perché mi avete fatto credere che la colpa è stata mia perché non sono venuta al cimitero più spesso». Ma questa mamma, l'ennesima che da giorni sta entrando al Vantiniano per controllare se tra le 2.500 tombe rimosse nel riquadro dedicato ai bambini mai nati o morti da piccolissimi, ci sia anche quella del figlioletto, ieri in tarda mattinata non ha chiamato le Forze dell'ordine per sfogarsi. Ma per denunciare«Queste sono ossa, ossa dei nostri bimbi» racconta con un frammento tra le mani.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli