Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

Bigio: tutto fermo. Se ne riparla dopo le elezioni


Brescia e Hinterland
17 apr 2013, 15:07
descrizione immagine

Tutto rimandato a dopo le elezioni amministrative. Il Bigio, almeno per ora, non tornerà in piazza Vittoria. Così ha deciso il sindaco Adriano Paroli: «Ho voluto ascoltare preoccupazioni che non sono le mie, ma delle quali ho voluto farmi carico».
Il sindaco ha comunque tenuto a rassicurare gli esponenti dell’Anpi: «Il ritorno del Bigio in piazza non voleva rappresentare un ritorno al passato. Il Fascismo è da condannare in ogni caso. Il riposizionamento della statua rientrava in un progetto più ampio di riqualificazione di piazza Vittoria».
La decisione di «sospendere le operazioni» - ha chiarito Paroli - è anche strettamente legata alla campagna elettorale in corso per Loggia 2013. «Non ho voluto assoggettarmi a facili stumentalizzazioni; non voglio che la campagna elettorale ruoti tutta intorno alla questione del Bigio. Dunque se ne riparlerà dopo l’elezione del nuovo sindaco».

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli