Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL CASO

Arresti per usura ed estorsione: Facchineri e la rete bresciana


Brescia e Hinterland
25 ott 2021, 11:16
Soldi - © www.giornaledibrescia.it

Soldi - © www.giornaledibrescia.it

Ruota attorno alla figura del calabrese Vincenzo Facchineri l'operazione «Atto Finale» che ha portato all'esecuzione di 14 misure cautelari, di cui 12 in carcere, per reati estorsivi messi in campo con modalità mafiosa.

Facchineri infatti aveva costruito una solida rete nel Bresciano e operava per introdursi, con denaro prestato ad usura, intimidazioni e minacce, nel tessuto economico della provincia.

L'uomo poteva vantare anche collegamenti con storici esponenti della Banda della Magliana e della Mala del Brenta.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli