Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL PROTOCOLLO

Aria malata, in emergenza sulla A4 limite a 110 km orari


Brescia e Hinterland
2 set 2016, 19:54
PM10, INTESA TRA I COMUNI. "ORA TOCCA ALLA REGIONE"

Alla fine è arrivato il «sì». E sulla A4, in caso di emergenza aria (come quella che si è verificata negli scorsi mesi) si viaggerà ad una velocità massima di 110 km orari. Un provvedimento di cui si attende l'ufficializzazione e che è stato aggiunto in extremis, per volere dell'assessore all'Ambiente Fondra, alla serie di misure contenute nel protocollo su cui ​erano da tempo al lavoro i comuni capoluogo della Lombardia insieme ad Anci. 

«Passando dai 130 ai 110 km orari lungo l’autostrada A4 - spiega Fondra - si riuscirebbe ad abbattere il peso delle polveri sottili del 10-15%: a dirlo è uno studio scientifico. Roma ha confermato la volontà di voler avviare questa sperimentazione in modo ufficiale in Lombardia. Ora attendiamo solo l’ufficializzazione della decisione».

Il documento, condiviso oggi dai sindaci dei capoluoghi, sarà ora sottoposto all'approvazione della Regione.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli