Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

IL COLPO

Acquista la Jeep a mano armata e svanisce nel nulla


Brescia e Hinterland
1 ago 2020, 12:23
Jeep Compass: il modello dell’auto rapinata

Jeep Compass: il modello dell’auto rapinata

Si è presentato in filiale la scorsa settimana. Diceva di essere interessato alla Jeep Compass aziendale - un suv blu metallizzato con poco più di 30mila km e due anni di vita - offerta dalla concessionaria Franzoni di via Vallecamonica ad un prezzo interessante. Dopo averla visionata, studiata e rimirata si è accordato con un consulente alla vendita per la prova su strada e mercoledì si è presentato puntuale all’appuntamento. Nel primo pomeriggio era al volante, al suo fianco il venditore.

Tra una manovra e l’altra è arrivato alla zona industriale di Gussago, non lontano dall’isola ecologica. Qui, invece di girare l’auto e tornare verso la città, magari per cercare di concludere la trattativa al prezzo più favorevole possibile, l’ha chiusa. Con una pistola. Con l’arma in mano il finto acquirente ha avuto gioco, partita e incontro: il venditore è rimasto a piedi e l’auto è svanita. L’allarme scatta immediatamente. Delle ricerche sono investiti i carabinieri di Gussago. Ma l’indagine si annuncia in salita. 

Dalla concessionaria arriva comunque l’invito a chiunque abbia notizia dell’automobile a chiamare al centralino (030.321532) o alle forze dell’ordine. L’invito è in particolare a segnalare eventuali offerte a prezzi particolarmente bassi di una Jeep Compass, come quella rapinata, o anche solo di pezzi di ricambio con particolari di carrozzeria dello stesso blu metallizzato.

 

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli