Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}
Brescia e Hinterland

LUTTO NEL CALCIO

È morto Azeglio Vicini


Brescia e Hinterland
31 gen 2018, 08:25
ADDIO AZEGLIO VICINI

È morto ieri sera nella sua abitazione di via Aldo Moro, a Brescia, l’ex ct della Nazionale Azeglio Vicini.

Nato a Cesena, Vicini avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 20 marzo. Lascia la moglie e tre figli.

Dopo avere militato nel Vicenza e nella Sampdoria, arrivò al Brescia nel 1963, dove giocò fino al 1966, prima di intraprendere la carriera di allenatore. Rimase sulla panchina delle rondinelle fino al 1968. 

Tra il 1986 e il 1991 fu alla guida della Nazionale, con cui visse l’avventura di Italia 90, conclusa al terzo posto dopo la sconfitta in semifinale contro l’Argentina e la vittoria contro l’Inghilterra nella finalina. 

I funerali saranno celebrati domani alle 16.30 nel Duomo di Brescia. Vicini sarà poi sepolto nella tomba di famiglia a Cesenatico.

Articoli in Brescia e Hinterland

Lista articoli