Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA SENTENZA

Uccisa davanti ai figli, Gianluca Lupi condannato a 24 anni


Bassa
20 dic 2021, 15:17
La vittima: Zsuzsanna Mailat aveva 39 anni - © www.giornaledibrescia.it

La vittima: Zsuzsanna Mailat aveva 39 anni - © www.giornaledibrescia.it

Ventiquattro anni. Questa la pena inflitta dalla Corte d’assise, presieduta da Roberto Spanò, a Gianluca Lupi il 41enne di Milzano che l’8 maggio del 2020 uccise con diverse coltellate Susy Mailat l’ex compagna e madre dei suoi tre figli.

La Corte d’assise non ha fatto sua la ricostruzione del pm Carlo Pappalardo che aveva chiesto l’ergastolo per l’uomo ritenendo il delitto aggravato dai futili motivi, in particolare dalla gelosia che Lupi provava nei confronti di Suzy.

La Corte ha escluso questa aggravante e ritenuto le altre due contestate - il vincolo di coniugio e l’aver commesso il delitto sotto gli occhi della figlia 15enne - equivalenti alle attenuanti. Di qui i 24 anni di condanna.

Articoli in Bassa

Lista articoli