Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Scarface: otto a processo e 5 carabinieri trasferiti


Bassa
13 apr 2021, 10:55
Liti in famiglia. Il nuovo processo

Liti in famiglia. Il nuovo processo

L’inchiesta penale si intreccia con quella disciplinare interna all’Arma dei carabinieri. E i primi sviluppi, da una parte e dall’altra, arrivano quasi in contemporanea. Sul fronte processuale si regitrano i primi sette rinvii a giudizio, mentre il Comando generale di Roma ha deciso di trasferire cinque suoi militari, in servizio a Chiari. 

Ieri mattina davanti al gup Francesca Grassani sono comparsi gli indagati ancora sottoposti a misura cautelare nell’ambito dell’inchiesta Scarface, quella che a dicembre aveva portato alla luce una presunta associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro attraverso soprattutto le vincite al Lotto. Complessivamente sono 54 i capi di imputazione contestati e le accuse a vario titolo vanno dal trasferimento fraudolento di denaro, al riciclaggio, autoriciclaggio, intestazione fittizia di beni, utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, indebito utilizzo di carte di credito, illecita concorrenza. 

Articoli in Bassa

Lista articoli