Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'ADDIO

Proclamato il lutto cittadino a Gambara per l’addio al sindaco


Bassa
4 ago 2020, 12:23
Franco Stringhini era del '65 - Foto tratta da Facebook

Franco Stringhini era del '65 - Foto tratta da Facebook

La comunità di Gambara addolorata e incredula, si prepara a dare l’ultimo saluto al suo sindaco Franco Stringhini, morto domenica, a soli 54 anni, strappato alla vita da una malattia contro cui lottava da tempo: domani, giorno del funerale, sarà lutto cittadino.

È stato proclamato ieri «in segno di cordoglio per la sua prematura scomparsa, unendosi in tal modo al dolore dei familiari tutti e della comunità locale», recita il decreto del vicesindaco, in cui viene «evidenziato che l’intera comunità è rimasta scossa dalla prematura scomparsa dell’ingegner Franco Stringhini, che ha suscitato unanime e profonda commozione».

Si è stabilita dunque, a partire da ieri stesso, l’esposizione delle bandiere a mezz’asta agli edifici pubblici, la chiusura degli uffici comunali nella giornata di domani ed è stato ribadito l’annullamento di tutte le manifestazioni.

Il funerale, domani, si svolgerà alle 9.30, al cimitero di Gambara. A gestire gli ingressi saranno i volontari della Protezione Civile e le associazioni d’arma supporteranno l’organizzazione. In via precauzionale, è d’obbligo indossare la mascherina.

 

Articoli in Bassa

Lista articoli