Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DELLO

Lotta per la vita la 26enne cui il marito ha dato fuoco

Redazione Web

Bassa
22 nov 2015, 12:38
IL DRAMMA DI PARVINDER: L'INDIANA 26ENNE LOTTA PER LA VITA

Ha messo davanti a tutto e tutti la sua famiglia. Ha difeso fino all'ultimo perfino l'uomo che le ha dato fuoco. Parvinder Kaur, l'indiana 26enne aggredita con la diavolina liquida venerdì sera a Dello, non era contenta della vita che altri avevano scelto per lei.

Non era soddisfatta del matrimonio combinato dalla sua famiglia, né dell'uomo che aveva accanto, Agib Singh, e che, non sopportando la vita all'occidentale della ragazza, le ha dato fuoco. Ragione per la quale si trova ora in cella con l'accusa pesantissima di tentato omicidio. Eppure la giovane mamma, nonostante il gesto brutale del marito e pur in preda al dolore tremendo per le ustioni riportate, ha provato a dire di aver fatto tutto da sola.

Chi la conosce bene, come il suo datore di lavoro, è sicuro. «Non voleva far passare in cattiva luce la sua famiglia». Ora sta lottando tra la vita e la morte in un letto di ospedale.

La ventiseienne indiana ha pensato subito ai due figli di 4 e 2 anni, ora affidati al fratello. Proprio il fratello della giovane indiana è convinto: «Paga per la sua vita all'occidentale, ma non solo per quello».

 

 

 

Articoli in Bassa

Lista articoli