Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL FURTO

Ladri di polli in azione: scomparse 27 galline


Bassa
23 mag 2020, 09:15
Galline nel pollaio - Foto © www.giornaledibrescia.it

Galline nel pollaio - Foto © www.giornaledibrescia.it

Al tempo del coronavirus anche i ladri si arrangiano come meglio possono. E se furti di denaro e di preziosi, così come il taccheggio, risultano più difficili, ecco che si torna al passato e si portano via nientemeno che le galline. Proprio come ha immortalato una celebre scena della saga di don Camillo e Peppone. Il latrocinio si è verificato lo scorso fine settimana ai danni di un pensionato di Alfianello, che si è visto portare via 27 galline dal suo pollaio.

«Certo – commenta il pensionato – meglio subire un furto che dover sperimentare il dolore di una malattia, come purtroppo è capitato in questi mesi, anche a miei coetanei, o altri eventi dolorosi; però il dispiacere per aver subito un gesto del genere personalmente è molto grande. Per me - conclude il pensionato - allevare questi animali è un passatempo, così come coltivare il mio orto. Pazienza, me ne farò una ragione». 

Articoli in Bassa

Lista articoli