Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INTERVENTO

La ministra Bonetti ai ragazzi: «Le vostre opportunità sono il nostro futuro»

Redazione Web

Bassa
14 mag 2022, 15:16

Taglio del nastro, questa mattina, per i nuovi laboratori riqualificati al Centro di formazione professionale Bonsignori di Remedello: per l'occasione, è intervenuta la ministra alle Pari Opportunità Elena Bonetti.

Protagonisti della cerimonia sono stati gli studenti e le studentesse della scuola, guidata dai Padri piamartini. Sono stati proprio i giovani, infatti, a raccontare alla ministra la lunga storia e missione di questa istituzione scolastica. Non hanno mancato di avanzare a Bonetti domande, incentrate, principalmente, sul futuro e sulla possibilità nel nostro Paese di avere spazio, modo e strumenti per realizzarsi nel mondo del lavoro.

«Il nostro compito, come istituzioni e come adulti, è che tutte le ragazze e i ragazzi abbiano pari e piene opportunità di trasformare i loro sogni e talenti in progettualità da mettere a contributo del progresso della nostra società - ha detto la ministra -. Questo compito ce lo ha consegnato la Costituzione stessa. Un Paese che non opera per mettere le nuove generazioni nelle condizioni di poterlo fare è destinato ad annegare. Lo Stato, con il Family Act entrato in vigore, guarda proprio in questa direzione: ha cambiato prospettiva, rivolgendo le politiche familiari ai figli, perché è da voi e dalle vostre possibilità di trasformare i talenti in progetto che dipende il futuro della società, quindi, di tutti noi».

La newsletter del mattino, per iniziare la giornata sapendo che aria tira in città, provincia e non solo.
Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 o GDPR*

Presenti alla cerimonia il superiore generale Padre Benedetto Picca, il direttore del Centro Fausto Piardi, il preside della Scuola Media e licei paritari Angelo Bagossi, insegnanti, ma anche sindaci, consiglieri comunali e degli enti superiori, e vari rappresentanti delle istituzioni del territorio.

Articoli in Bassa

Lista articoli