Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

GAMBARA

La febbre del Nilo è tornata a far paura


Bassa
24 ago 2018, 07:12
La disinfestazione a Gambara - Foto © www.giornaledibrescia.it

La disinfestazione a Gambara - Foto © www.giornaledibrescia.it

La febbre del Nilo torna a far paura nel Bresciano, e subito si corre ai ripari. A Gambara un anziano è risultato positivo al virus e subito è partito il piano per arginare il diffondersi dell’emergenza.

 

 

 

La febbre del Nilo viene contratta con la puntura di alcune zanzare

 

Questa mattina in via Gambara scatta infatti la disinfestazione straordinaria delle zanzare «in seguito alla segnalazione da parte dell’Ats di Brescia di un caso di West Nile (la febbre del Nilo), verificatosi nel nostro Comune», come si legge nella comunicazione con cui ieri il sindaco Ferdinando Lorenzetti ha avvisato i cittadini.

 

L'inizio delle operazioni di disinfestazione a Gambara - Foto © www.giornaledibrescia.it

 

Al momento non si conoscono le condizioni dell’uomo; sarebbe ricoverato in ospedale, dove, in realtà, già si trovava per altri problemi di salute, quando gli accertamenti hanno evidenziato anche la febbre del Nilo. 

 

Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile qui in formato digitale.

 

 

Articoli in Bassa

Lista articoli