Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Esibizionista al parco: arrestato


Bassa
31 gen 2013, 08:49

Lo chiamavano «il maniaco del Chiese», perché da un paio di settimane appariva all'improvviso nel Parco del Chiese, luogo frequentato anche e soprattutto da famiglie e bambini, e si abbassava i pantaloni.
Su segnalazione dei cittadini, mercoledì mattina la Polizia locale l'ha bloccato e denunciato a piede libero. Sembrava avesse capito lo sbaglio. E invece no, perché, sempre nel Parco del Chiese, nel primissimo pomeriggio di mercoledì la polizia locale l'ha fermato un'altra volta. È così finito agli arresti domiciliari e giovedì mattina verrà processato per direttissima.

«Anche questa operazione - spiega Cristian Leali, comandante della polizia locale di Montichiari - è stata possibile grazie alle segnalazioni dei cittadini. Segno evidente che la collaborazione con le forze dell'ordine consente di ottenere buoni risultati».

Mercoledì verso le 10, spiega il comandante entrando nel merito dell'operazione, «gli agenti della polizia locale sono intervenuti al Parco del Chiese, dove un uomo di 49 anni, di Montichiari, si era abbassato i pantaloni. Anche se a fatica (l'uomo ha fatto di tutto per sottrarsi al controllo) siamo riusciti a bloccarlo e a portarlo al nostro comando, dove è stato denunciato a piede libero per atti osceni in luogo pubblico, resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di dare le proprie generalità. Poche ore dopo è stato nuovamente fermato. Questa volto l'uomo è stato arrestato e portato ai domiciliari, in attesa di giudizio».

Articoli in Bassa

Lista articoli