Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL LUTTO

Dolore senza fine per Alessandro: «Sarà sepolto qui»


Bassa
29 apr 2021, 19:23
Alessandro Cionfoli - Foto © www.giornaledibrescia.it

Alessandro Cionfoli - Foto © www.giornaledibrescia.it

La comunità di Bagnolo piange il giovane Alessandro Cionfoli, 23enne trovato morto lunedì nel suo appartamento a Barcellona. Una scomparsa che ha lasciato tutti senza parole e, anche e se i primi accertamenti sembrano rafforzare l’ipotesi di un decesso dovuto a cause naturali, le autorità spagnole hanno comunque disposto l’autopsia per questo non si sa ancora quando la salma del 23enne farà ritorno in Italia.

Proprio martedì sia il parroco don Faustino Pari, sia il curato di Bagnolo, sono andati a trovare la famiglia di Alessandro per portare loro conforto. «Non sappiamo ancora quando si svolgeranno i funerali - spiega il parroco - ma sicuramente si terranno nella nostra parrocchiale quando la salma di Alessandro farà ritorno qui».

La famiglia del 23enne, dopo aver saputo lunedì della tragedia, è in costante contatto con le autorità spagnole.

Articoli in Bassa

Lista articoli