Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

VIOLENZA

Codice rosso: arrestato il patron del Golf club La Colombera


Bassa
26 feb 2020, 12:05
A inizio anno i campi erano stati imbrattatti con olio motore - Foto © www.giornaledibrescia.it

A inizio anno i campi erano stati imbrattatti con olio motore - Foto © www.giornaledibrescia.it

La prima denuncia è di fine luglio scorso. L’ultima di metà ottobre. Una ventina di episodi che sono finiti in un’unica inchiesta che ieri mattina ha portato all’arresto di Roberto Tomasoni, 59enne proprietario del Golf club La Colombera di Castrezzato, una delle strutture sportive più importanti del territorio bresciano.

L’uomo è agli arresti domiciliari, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare, con l’accusa di stalking nei confronti della ex compagna che... 

 

Leggi l'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, mercoledì 26 febbraio, disponibile anche nel formato digitale.

Articoli in Bassa

Lista articoli