Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'ACCORDO

Autodromo Castrezzato, Porsche Italia verso la gestione


Bassa
11 lug 2019, 07:55
Dall’alto. Una veduta aerea dell’autodromo di Franciacorta gestito attualmente da Cave di Castrezzato

Dall’alto. Una veduta aerea dell’autodromo di Franciacorta gestito attualmente da Cave di Castrezzato

La svolta è davvero vicina: Porsche Italia spa andrà a gestire gran parte dell’Autodromo di Franciacorta, acquisendo il diritto di superficie dalla società Cave di Castrezzato.

I dettagli devono essere ancora definiti, ma i contatti tra l’attuale gestione, con a capo il patron Ettore Bonara, e la famosa società automobilistica sono comunque ben avviati. La stipula del contratto definitivo tra le due parti potrebbe infatti arrivare nei prossimi mesi.

Porsche Italia spa pare intenzionata a effettuare un investimento milionario per un ampio rinnovo e per la crescita della struttura di Castrezzato.

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, giovedì, scaricabile anche in formato digitale

Articoli in Bassa

Lista articoli