Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'INCIDENTE

Auto esce di strada in A21, poi carambola per un'ambulanza


Bassa
10 set 2020, 21:40

Una serata da dimenticare quella vissuta da molti automobilisti bloccati in A21. Tutto a causa di un incidente dal quale ne è poi derivato un secondo che ha visto coinvolta anche un'ambulanza. Esito: oltre tre chilometri di coda fra i caselli di Manerbio e Brescia Sud, in direzione del capoluogo, ma fortuna solo feriti lievi.

Tutto ha avuto inizio poco dopo le 18.30, quando una Fiat 500 con a bordo quattro giovani, secondo le prime informazioni raccolte, è uscita di strada, all'incirca 800 metri prima del casello di Brescia Sud. La vettura è precipitata nella scarpata che costeggia la carreggiata ribaltandosi. 

Sul posto sono accorsi numerosi mezzi di soccorso, dalle pattuglie della Polstrada di Chiari e Montichiari ai Vigili del Fuoco del presidio di San Polo, oltre ovviamente a diverse unità di intervento sanitario. Proprio una delle ambulanze giunte in A21, al momento di ripartire, è poi rimasta coinvolta in quello che pare essere dalle prime informazioni un tamponamento. Tanto è bastato a congestionare ulteriormente il traffico, di fatto bloccato.

Unica nota positiva il fatto che le lesioni riportate da tutti i coinvolti - che sarebbero in totale otto - risultano lievi. I feriti sono stati condotti in vari ospedali, da quello di Manerbio alla Poliambulanza.

Articoli in Bassa

Lista articoli