Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL CASO

Arrestato bracconiere: cacciava con fucile con matricola abrasa


Bassa
18 dic 2018, 07:21
Il bracconiere aveva un fucile con matricola abrasa (foto archivio)

Il bracconiere aveva un fucile con matricola abrasa (foto archivio)

Cacciava specie protette con un fucile con la matricola abrasa. Oltre alla denuncia per caccia e mezzi di richiamo vietati, il bracconiere è stato anche arrestato per porto abusivo di arma clandestina.

L’uomo, un orceano, è stato sorpreso dagli agenti della Polizia locale di Orzinuovi mentre cacciava, nonostante il divieto di detenere armi, volatili di cui ne è vietata la cattura. Il cacciatore, al quale era già stata revocata la licenza, è infatti stato sorpreso dagli agenti della Municipale con due fringuelli morti, varie munizioni e apparecchi acustici per il richiamo dei volatili.

L'articolo completo sul Giornale di Brescia in edicola oggi, disponibile anche in formato digitale.

 

Articoli in Bassa

Lista articoli