Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

IL PUNTO

Allarme da Orzinuovi: la riva dell’Oglio si sta sgretolando


Bassa
20 apr 2019, 08:00
L’evidente sgretolamento della riva dell’Oglio © www.giornaledibrescia.it

L’evidente sgretolamento della riva dell’Oglio © www.giornaledibrescia.it

È allarme sulla riva sinistra dell'Oglio a Orzinuovi, nella terra delle grandi cascine-paese di Malpaga, tra la cascina Roncaglia e la cascina Corradini, vicino alla cascina dei Biasia.

Qui la riva è stata mangiata di brutto, poiché la forte difesa della riva soncinese cremonese fa rimbalzare dal lato bresciano le acque del fiume e il risultato èl'erosione delle nostre terre con il pericolo che uno passi e caschi dentro il fiume.

I responsabili del Parco dell’Oglio hanno interrotto la stradina per pedoni e biciclette, ma urgono provvedimenti.

Tutti i dettagli sull'edizione del Giornale di Brescia in edicola oggi, sabato 20 aprile, scaricabile anche in formato digitale.

Articoli in Bassa

Lista articoli