Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

LA TRAGEDIA

«È un dolore straziante, ci facciamo forza stando vicine»


Bassa
10 mag 2021, 08:15
A TRAVAGLIATO DOPO LA TRAGEDIA

Gli occhi dei residenti vanno alla palazzina popolare di via Togliatti. Il mattino dopo la tragedia si cerca di capire quando arriveranno a casa le salme. E il pensiero di chi conosce la famiglia Ghitti, residente a Travagliato, è rivolto a Carolina, madre e moglie rimasta sola dopo che il marito Danilo, 55 anni, e la loro unica figlia, Chiara, di 26, sono morti sul colpo in provincia di Cremona mentre tornavano da una gita in moto sabato pomeriggio.

Dolore infinito. «Mia sorella continua a ripetere che avevano già organizzato tutto per la festa della mamma. Dovevano andare insieme a mangiare il gelato. Lo ripete da ieri e non si da pace - racconta la signora Mara, la zia materna di Chiara -. Non ci sono - aggiunge con un filo di voce - per descrivere quello che stiamo provando in questo momento».

Articoli in Bassa

Lista articoli