Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

SOCCORSI IN ATTO

Valanga in Mortirolo, si cercano dispersi in alta quota


Valcamonica
24 gen 2021, 17:19

Un nuovo allarme scuote la montagna bresciana a poche ore dalla tragedia sfiorata di Campolaro. Sul Mortirolo, in territorio di Monno, sono infatti in atto dalle 15 le operazioni di soccorso dopo che una valanga, definita dagli esperti «di grandi dimensioni» si è staccata in zona di Malga Boschetto.

Nella zona fin dalla mattinata erano presenti diverse motoslitte e si teme che alcune delle persone che erano salite a bordo di esse siano state travolte dalla neve.

Dalla base del Soccorso Alpino di Edolo due eliambulanze - giunte da Brescia e da Sondrio - stanno portando in quota decine di uomini dello stesso Cnsas come pure del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e dei Vigili del Fuoco per procedere nelle operazioni di ricerca. 

Vigili del Fuoco, personale Saf viene elitrasportato da Brescia al Mortirolo

I Vvf hanno ricevuto supporto di personale specializzato Saf (speleo-alpino-fluviale) elitrasportato dall'elicottero del Corpo nazionale di Bologna, e una motoslitta inviata dal vicino Comando di Sondrio.

Proprio nelle scorse ore il Centro nivologico della Lombardia aveva diramato l'allarme di livello 4 su 5 («grave») per probabili valanghe in tutto l'arco alpino.

Articoli in Valcamonica

Lista articoli