Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

DARFO

Tetto distrutto dal fuoco: tragedia sfiorata


Valcamonica
10 gen 2019, 07:27
Il tetto mangiato dal fuoco - Foto  © www.giornaledibrescia.it

Il tetto mangiato dal fuoco - Foto © www.giornaledibrescia.it

Due ore di fiamme e fumo, un tetto ridotto in cenere e sette persone fuori casa. Serata caldissima a Montecchio di Darfo dove, poco dopo le 19, un incendio ha distrutto completamente la copertura di una palazzina in località Barbara.

All’origine ci sarebbe il surriscaldamento di una canna fumaria che ha intaccato le travi di legno del tetto. Fortunatamente, tra le tre famiglie evacuate non si registrano feriti e da un primo sopralluogo gli appartamenti avrebbero subito danni limitati: la vera sorpresa per i Vigili del fuoco, semmai, sono state le 19 bombole del gas (alcune vuote) rinvenute all’interno della palazzina e portate fuori. Tutti gli occupanti, per la notte appena trascorsa, hanno trovato ospitalità dai parenti e amici.

 

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, scaricabile anche in formato digitale

Articoli in Valcamonica

Lista articoli