Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

ALLA SCOPERTA DELLA VALCAMONICA

Sull'Adamello stando fermi? Grazie a Google è possibile


Valcamonica
8 giu 2018, 07:45
IN MONTAGNA CON GOOGLE

Da un computer o dal telefonino; al bar o sopra un treno: da  qualsiasi latitudine e altitudine sarà ora possibile percorrere il Sentiero numero Uno,  dal Garibaldi al Tonolini o camminare tre le creste del sentiero IV Luglio.

Basta andare su Google Street view, cercare la Valcamonica e i sentieri tracciati in azzurro e visualizzarli, partendo per  un trekking virtuale che riempie gli occhi.  Tutto ciò grazie all’accordo tra il Parco Adamello e Google, che ha permesso di mappare circa settecento chilometri di itinerari della Valcamonica.

C’è voluto un anno e mezzo di lavoro e fondamentale è stato l’intervento di un centinaio di volontari delle sezioni Cai camune, che si sono caricati sulle spalle, per 55 giornate, il Trekker, lo speciale zaino.

Leggi di più sul Giornale di Brescia in edicola oggi, oppure clicca qui per l’edizione digitale

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli