Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'OPERAZIONE

Si perde sui monti di Borno: recuperato dopo la notte nei boschi


Valcamonica
11 gen 2021, 11:41

Una notte all'addiaccio nei boschi. E con temperature che sono arrivate parecchio sotto lo zero. Si è per fortuna conslusa senza gravi conseguenze la disavventura di un 47enne di Angolo Terme che domenica pomeriggio aveva raggiunto la zona di Borno per una escursione sul Monte Altissimo.

A sera non era rientrato ed è scattato l'allarme che ha messo in moto diverse squadre del Soccorso Alpino. «I tecnici della Stazione di Breno, una quindicina: alcuni sono saliti da Terzano, per percorrere lo stesso sentiero che aveva fatto la persona dispersa; altri invece sono saliti a Borno e si sono spostati in località Mine, per prendere un sentiero in discesa», ha spiegato il Soccorso Alpino.

SALVATO DAL SOCCORSO ALPINO

Per individuare la persona è stato fatto alzare in volo l'elisoccorso di Brescia che, monitornado la zona dal cielo, ha potuto segnalare le precise coordinate ai colleghi dell'elisoccorso di Como che, dotati di particolari attrezzature di recupero, hanno potuto completare la missione. All'alba l'uomo era al sicuro a valle. Infreddolito ma in buone condizioni considerando la notte che aveva appena affrontato.   

Articoli in Valcamonica

Lista articoli