Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

Se l’orso passeggia alle porte di Paspardo


Valcamonica
11 ott 2014, 16:40
descrizione immagine

Nel corso dell'estate gli avvistamenti di orsi non sono mancati in Valcamonica, più o meno fondati. Soprattutto da Ponte di Legno e da Vezza d’Oglio. Ora pare che un esemplare molto grosso stia circolando in media Valle, nella zona tra Paspardo e il Pizzo Badile.

Due le incursioni, ritenute attendibili, nell’ultima settimana, da parte di altrettanti giovani di Paspardo: la prima volta l’orso è stato incrociato mercoledì scorso alle porte del paese, in serata, nella zona della falesia: ha camminato affiancandosi a un’auto per qualche metro e poi è sparito nella vegetazione.

Il secondo avvistamento risale invece alla domenica successiva, al Pizzo Badile: l'animale è stato incrociato da un escursionista impegnato in un allenamento. Per il momento gli esperti non hanno trovato tracce, ma le testimonianze sembrano fondate al punto che qualcuno ha ipotizzato possa trattarsi di un giovane maschio, forse il famoso M 29. Qualche settimana fa, ma la testimonianza non ha trovato riscontri, sarebbe stato avvistato anche nella zona di Grevo. Potrebbero essere queste le ultime uscite del plantigrado, che in inverno non esce più dalla sua tana sino a primavera.

 

 

Articoli in Valcamonica

Lista articoli