Stai leggendo: {{ currentArticle.title }}

L'EX PREMIER

Renzi a Ponte di Legno: «Formare alla politica è speranza»


Valcamonica
2 set 2021, 14:09
A PONTE DI LEGNO RENZI FA SCUOLA

È entrata nel vivo al palazzetto dello Sport di Ponte di Legno, la Scuola di formazione politica di Italia Viva «Meritare l'Europa». Una tre giorni in terra camuna che riunisce 500 giovani tutti under 30 per confrontarsi su temi centrali del nostro tempo, scelti dal leader di Iv ed ex premier, Matteo Renzi.

«Non riesco a descrivere bene a parole la gioia nel vedere centinaia di ragazze e ragazzi che dedicano tre giorni della loro estate a studiare, approfondire, discutere. È bellissimo. Ed è il marchio identitario di Italia Viva: scommettere su una generazione che investe sulla politica e non sul populismo» scrive lo stesso Renzi nella sua Enews.

Obiettivo in quella Ponte di Legno che fu meta estiva del Carroccio ai tempi del senatùr Umberto Bossi - e che ora Renzi evoca come «profondo Nord» - si parla alla presenza di ministri e ospiti in sala e collegamento «di Afghanistan, ambiente e sostenibilità, lavoro, Europa, sport, salute, pari opportunità, spazio, sindaci e molto altro nei tavoli di lavoro serali coi parlamentari».

«È davvero una esplosione di speranza vedere tanta energia tutta insieme. C'è chi passa la vita a lamentarsi perchè i giovani non sono più quelli di un volta. E c'è chi prova a
incoraggiare i giovani a prendersi la propria vita. Noi apparteniamo alla seconda categoria».

Articoli in Valcamonica

Lista articoli